Une femme s'étire dans son lit avec une énergie matinale. Elle a récupérer de sa vielle alcoolisée

HANG-OVER e concentrazione

I problemi di memoria e concentrazione il giorno dopo aver consumato alcol sono comuni e problematici, soprattutto per gli studenti o coloro che hanno responsabilità lavorative.

 

La Rhodiola

Rhodiola rosea L. (R. rosea L.) è anche conosciuta come Rhodiola, Roseroot, Arctic Root e Golden Root. [1] Nella medicina tradizionale cinese (MTC), R. rosea L. è utilizzata per ricostituire il qi (energia vitale), attivando la circolazione sanguigna, sbloccando i vasi sanguigni e migliorando la funzione mentale. [2]

Gli estratti di Rhodiola sono utilizzati come integratori alimentari dagli atleti, per rafforzare la resistenza naturale dell'organismo, come un "adattogeno" per migliorare le performance fisiche e mentali e contrastare lo stress e la fatica. [3]

Diversi studi clinici hanno dimostrato che l'estratto standardizzato di rhodiola migliorava le performance mentali e l'attenzione nella funzione cognitiva in caso di affaticamento dopo una singola e ripetuta somministrazione, [4,5,6] e preveniva l'esaurimento fisico, emotivo e mentale nei pazienti affetti da sindrome da stanchezza.[7]

Nella sua composizione troviamo: salidroside, p-tyrosol, rosavina, piride, rhodiosina e rhodionina che sono gli ingredienti attivi della specie Rhodiola, ma ne varia la quantità. [8]

Gli studi farmacologici moderni indicano che i suoi estratti possono aumentare il livello dei neurotrasmettitori, l'attività del sistema nervoso centrale e la funzione cardiovascolare. [9,10]


Il Ginseng


È stato dimostrato che il consumo di ginseng mostra effetti benefici sul sistema nervoso centrale e in particolare sulle funzioni cognitive, la capacità di memorizzazione e apprendimento. [11,12]. I ginsenosidi Rg1 o Rb1 sono stati evidenziati per il miglioramento delle performance delle funzioni cognitive.[13,14,15]

 

Il ginseng offre una vasta gamma di proprietà terapeutiche. 

 

La L-Teanina


La L-teanina è oggetto di un'attenzione particolare da parte del corpo scientifico che la considera un modulatore delle funzioni cerebrali umane.


Si parla di modulazione dell'attività alfa che si applica alle attività che richiedono attenzione, con un effetto benefico sullo stato mentale. [16,17,18]


L'associazione di rhodiola, L-teanina e ginseng favorisce la concentrazione e la memorizzazione delle conoscenze acquisite.

[1] (Farhath et al., 2005)

[2] (Comité de la pharmacopée du ministère de la santé de la République populaire de Chine, 2005).

[3]. Panossian A, Wikman G, Sarris J. Rosenroot (Rhodiola rosea): traditional use, chemical composition, pharmacology and clinical efficacy. Phytomedicine. 2010

[4]. Shevtsov VA, Zholus BI, Shervarly VI, Vol’skij VB, Korovin YP, Khristich MP, Roslyakova NA, Wikman G. A randomized trial of two different doses of a SHR-5 Rhodiola rosea extract versus placebo and control of capacity for mental work. Phytomedicine. 2003

[5]. Darbinyan V, Kteyan A, Panossian A, Gabrielian E, Wikman G, Wagner H. Rhodiola rosea in stress induced fatigue--a double blind cross-over study of a standardized extract SHR-5 with a repeated low-dose regimen on the mental performance of healthy physicians during night duty. Phytomedicine. 2000.

[6]. Spasov AA, Wikman GK, Mandrikov VB, Mironova IA, Neumoin VV. A double-blind, placebo-controlled pilot study of the stimulating and adaptogenic effect of Rhodiola rosea SHR-5 extract on the fatigue of students caused by stress during an examination period with a repeated low-dose regimen. Phytomedicine. 2000.

[7] Olsson EM, von Schéele B, Panossian AG. A randomised, double-blind, placebo-controlled, parallel-group study of the standardised extract shr-5 of the roots of Rhodiola rosea in the treatment of subjects with stress-related fatigue. Planta Med. 2009

[8] Zhang et al., 2006.

[9] Spasov et al., 2000

[10] Shevtsov et al., 2003

[11] Attele AS, Wu JA, Yuan CS. Ginseng pharmacology: multiple constituents and multiple actions. Biochem Pharmacol. 1999;58:1685–93.

[12] Radad K, Gille G, Moldzio R, Saito H, Rausch WD. Ginsenosides Rb1 and Rg1 effects on mesencephalic dopaminergic cells stressed with glutamate. Brain Res. 2004;1021:41–53. 

[13] Benishin CG, Lee R, Wang LC, Liu HJ. Effects of ginsenoside Rb1 on central cholinergic metabolism. Pharmacology. 1991;42:223–9. 

[14] Yamaguchi Y, Haruta K, Kobayashi H. Effects of ginsenosides on impaired performance induced in the rat by scopolamine in a radial-arm maze. Psychoneuroendocrinology. 1995;20:645–53.

[15] Mook-Jung I, Hong HS, Boo JH, et al. Ginsenoside Rb1 and Rg1 improve spatial learning and increase hippocampal synaptophysin level in mice. J Neurosci Res. 2001;63:509–15. [95] Gomez-Ramirez M., Kelly S.P., Montesi J.L., Foxe J.J. The effects of l-theanine on alpha-band oscillatory brain activity during a visuo-spatial attention task. Brain Topogr. 2009;22:44–51.

[16] Nobre A.C., Rao A., Owen G.N. l-theanine, a natural constituent in tea, and its effect on mental state. Asia Pac. J. Clin. Nutr. 2008;17(Suppl. 1):167–168.

[17] Gomez-Ramirez M., Higgins B.A., Rycroft J.A., Owen G.N., Mahoney J., Shpaner M., Foxe J.J. The deployment of intersensory selective attention: A high-density electrical mapping study of the effects of theanine. Clin. Neuropharmacol. 2007;30:25–38.

[18] Turkozu D., Sanlier N. l-theanine, unique amino acid of tea, and its metabolism, health effects, and safety. Crit. Rev. Food Sci. Nutr. 2017;57:1681–1687.[99] Rao T.P., Ozeki M., Juneja L.R. In search of a safe natural sleep aid. J. Am. Coll. Nutr. 2015;34:436–447.

Découvrez nos solutions bien-être, Hang Over et Aquapop, pour améliorer votre quotidien. Adoptez-lès dès maintenant et ressentez la différence !


Découvrir
Torna al blog

Lascia un commento