Trois cuillères en bois sur une surface blanche contenant différentes herbes séchées : menthe, camomille et lavande.

Rimedi di un tempo per la sbronza

Dal principio dei tempi e in tutte le culture, l'alcol è ampiamente consumato, generando un numero incalcolabile di "postumi di una sbornia", insieme a vari miti e credenze locali sui migliori rimedi per evitarli o trattarli.


Durante l'antica Grecia, l'ametista, una pietra con l'origine della parola greca "amethystos" che significa preservazione dall'ubriachezza, veniva versata nel bicchiere o indossata come collana quando si beveva, per evitare la sbornia.


Nell'antico Egitto, era solito offrire ai atleti, filosofi, ecc., una foglia di alloro come rimedio. Gli egiziani indossavano collane di alloro per evitare di ammalarsi il giorno successivo.


Nel XVII secolo, un medico inglese ideò una ricetta anti-sbornia: le gocce di Goddard (o gocce cefaliche d'Inghilterra). Avevano lo scopo di curare vari disturbi, tra cui la sbornia, e contenevano ammoniaca, vipera essiccata e polvere estratta da un cranio.


Ogni paese ha le sue soluzioni, quindi facciamo un piccolo giro del mondo sui rimedi attuali contro la sbornia.


In molti paesi, i succhi di verdura o conservazione sono rinomati per i loro effetti contro la sbornia.

Ad esempio, in Russia c'è il succo di crauti, in Polonia il succo in cui sono immersi i cetrioli o il succo di barbabietola, il "leche de tigre" in Perù (il succo di marinatura del pesce secco) o il succo di rapa in Turchia.


Inoltre, alcuni paesi hanno sviluppato le proprie ricette.

Ad esempio, in Germania c'è il Katerfrühstück, che consiste in aringhe marinate avvolte in cetrioli e cipolle.


Ci sono anche il "menudo" in Messico (una zuppa servita con peperoncino e tortillas) o il "leventa de muertos" (uno stufato di maiale) in Bolivia...

Per i più coraggiosi, in Ungheria si consiglia una miscela di acquavite e escrementi di passero.


Infine, ci sono anche tecniche più atipiche, come strofinare un limone sotto l'ascella a Porto Rico, dormire con calzini imbevuti di vodka in Estonia, mettere del nastro adesivo sulla fronte in Vietnam o seppellirsi nella sabbia in Irlanda.


In Francia c'è HANG-OVER, un integratore alimentare che aiuta nel metabolismo dell'alcol e riduce gli effetti collaterali del consumo di alcol!

Découvrez nos solutions bien-être, Hang Over et Aquapop, pour améliorer votre quotidien. Adoptez-lès dès maintenant et ressentez la différence !


Découvrir
Torna al blog

Lascia un commento